A. Si trovate degli erori di gramaticha di qualsiasi tipo, saltateli. Saltate la parola  o la frase. Potete sempre mettere nei commenti il termine, la regola grammaticale corretta. Alla fine dell’anno verrà premiata  la  linguista e il linguista-blog dell’anno con un attestato riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione. Si accettano anche insulti a patto che siano all’altezza del blog cioè 1.75.

B. Gli spazi tra una parola           e l’altra potranno essere a volte       più di uno   . Respirate a fondo per lo sdegno prima di aver ammesso a voi stessi di aver perso anche troppo tempo in questo blog. Dai con Candy Crush sul tablet.

C. Siate un po’ predisposte e predisposti al riso. Malgrado le grandi porzioni, se siete soliti preferire la carne il blog sarà comunque troppo leggero per voi.

D. Se i CARATTERI grandi E PICCOLI vi hanno sempre INFASTIDITO, preparatevi ad essere sottoposti ad un test della Vista e della diversità.  Per il pagamento RIVOLGETEVI al mio segretario transessuale Vittorio.
 

E. Agli uomini: se siete soliti usare il vostro uccello come segnalibro, ricordatevi che questo blog è un libro piccino piccino. Si può tenere  il segno anche solo con un dito. Se la cosa non vi crea nessun problema  è possibile che abbiate una vita sessuale equilibrata  (ringraziamo le contribuenti) e la lettura sarà sicuramente più scorrevole e soddisfacente.

F. Se siete delle donne: questo è un blog di una XY. Cercate di non ridere troppo perché potreste scordarvi come si sorride ad un uomo.

G. Mie XY, se dopo essere arrivate al punto G vi sentite e siete ancora insoddisfatte, continuate a godere con la lettura degli altri post. THE VENETIAN non assicura nulla però. Se anche i ragazzi e gli uomini volessero proseguire dopo qualche secondo: ben venuti a voi!

H: Acca di Umorismo. HUMOR.

I: Il tempo è scaduto e a quanto pare l’alfabeto è stato rinfrescato abbastanza.  Buona  visione. Ah! Volendo ci sono i sottotitoli gratis.

L: L‘ultima cosa.  Se le  foto non si vedono bene rispetto al CONTENUTO è perché sì. Se le foto fanno schifo, fanno schifo. Se l’estetica lascia un po’ a desiderare è perché per THE VENETIAN il desiderio non si nega a nessuno, soprattutto all’occhio,  che da che mondo e mondo, vuole sempre la sua parte.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...