IMG_1485_

Dopo una lunga pioggia estiva un verme simpatico e tutto bagnato urlò al ciuffo d’erba che stava in alto sopra di lui:

“Certo che con questo tempo non si può più programmar nulla! Crisi ecologica questa eh?”

“Eh sì!” rispose immobile il ciuffo d’erba, cercando di non fargli cadere addosso un’altra goccia d’acqua.

Il verme tutto bagnato si accorse della gentilezza e con fare vivace continuò:

“Certo che non deve esser facile per te far il brutto tempo della  gente, eehehe. Ma per quanto ne hai ancora oggi?”

“Eh tra mezz’ora spero di finire, sempre che non riprenda a piovere”.

“Speriam proprio di no. Dai allora ti lascio alle tue cose” e si affrettò a rientrare nel buco sottoterra.

“Hey!!” fece il ciuffo d’erba. “Hey verme!” lo richiamò sorridendo mentre faceva cadere un po’ di goccioline a terra.

“Dimmi tutto salice piangente!” rispose lui con la testa fuori dal buco.

“Se puoi evitare di farmi il solletico là sotto oggi, te ne sono grato!”.

 

DON CARLOS:  Dieu, tu semas dans nos âmesDio, che nell’alma infondere

Rodrigo e Carlo si rinnovano la promessa di eterna amicizia :

Dio che
nell’alma infondere
Amor volesti e speme,
Desio nel core accendere
Tu déi di libertà.
Giuriam insiem di vivere
E di morire insieme;
In terra, in ciel congiungere
Ci può la tua bontà.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...