GUTI: Ma  ci rendiamo conto di quanto siamo sfigate?

THE VENETIAN: Io ve lo dico sempre.  E’ Sara che fa tanto la figa

SARA: No. Non è che faccio la figa. Solo che io non vivo tra la depressione e i baci perugina

THE VENETIAN: Ti stai riferendo al tuo culo per caso?

GUTI: Siamo veramente sfigate. E comunque THE VENETIAN, tu non ce l’hai neanche quindi evita

THE VENETIAN: Eh beh, se avere il culo significa portarsi un carro attrezzi dietro, meno male che c’ho la MINI allora!

SARA: Ah beh se ti accontenti dei commenti dei donatori di sperma ok: sì sì c’hai proprio un gran bel culo THE  VENETIAN allora!

GUTI: Quanto siamo sfigate

THE VENETIAN: Oh se non c’avete manco una tipa non è che potete scaricare le vostre sfighe su di me, sboldrone mie belle

SARA: See va beh perché non c’ha tette e allora deve star qua a farci venire i complessi sul nostro culo.

GUTI: Infatti THE  VENETIAN. Almeno con noi se la godono.

THE VENETIAN: Oh, ma chi vi sta  dicendo niente! Siete  voi che mi rompete le scatole… sboldrone ignoranti!

SARA: Adesso perché ha aperto due libri in una settimana e tre copertine parla l’intellettuale!

GUTI: Io mi sento in mezzo a delle sfigate

THE  VENETIAN: Oh, ma Guti ma la  smetti di trasmettere tutta questa negatività? Puoi sempre star zitta eh? Non è che dobbiamo parlarci per forza. Beviti la tua birra e stai zitta.

SARA: Comincia da te THE VENETIAN, vedrai che la mandria ti seguirà subito dopo, oh pastore  sovrano

GUTI: Troppo sfigate

Arriva FEDERICA

FEDERICA: Ciao ragazze ho una bella cosa  da raccontarvi! Come  state voi?

THE VENETIAN: Io sono un tarassaco in mezzo a della merda in questo momento.

SARA: Io sto cercando la responsabile di questa puzza

FEDERICA: Mm noto con piacere che la mia giornata luccica come un piccolo gioiellino tra  di voi…

GUTI: Siamo delle sfigate pazzesche ecco cosa siamo.

FEDERICA: Che c’è Guti?

THE VENETIAN: Eh diglielo tu Fede che  la smetta, che io già oggi sono depressa

SARA: Ma che strano guarda

GUTI: Cioè non vorrei dire…

THE VENETIAN: Oh Sara, vai serena che questa è l’ultima volta che piuttosto di farti una masturbata in bagno esci di casa perché io non passo più a prenderti

SARA: Eh see adesso!Tra un’ora  sarà là a mandarmi un messaggio e a dirmi che mi vuole bene

GUTI: Fede ma non ti rendi conto…

THE VENETIAN: Ma che merda di persona guarda

FEDERICA: OHHHH ma basta! E’ da cinque minuti che son arrivata qua e nessuna mi ha chiesto perché sono felice oggi!

GUTI: Oh sì ok

SARA: Cosa è successo Federica? Dai siediti e racconta sù

FEDERICA: Beh se non vi interessa non ve lo dico. Sembra quasi che stiate facendo un piacere a me quasi. Scusate se esisto

THE VENETIAN: Lasciale stare Fede, oggi è una giornata no un po’ per tutte. Dai dicci. Cosa è successo! Vedrai che tra un po’ torneranno a questo mondo e ti chiederanno anche scusa. Dai racconta tutto

FEDERICA: HO RIVISTO GIULIA PER CASO!!!!! La bisessuale.

THE VENETIAN: Ma dai? Al museo? Sei andata là tu?

FEDERICA: No, no. Su una delle calli qua in zona!!

SARA: Oh finalmente una bella news.

THE VENETIAN: Oh ma bene. E che vi siete dette?

FEDERICA: No! Lei  non mi ha neanche vista

GUTI: Quanto siamo sfigate…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...